Matteo Zorzenoni

Designer

Lo stile che lo contraddistingue e lo ha fatto diventare uno dei piu’ promettenti designer italiani è il continuo studio dei materiali e la scoperta delle loro inaspettate potenzialità, riuscendo così a creare bicchieri in cemento, strutture in vetro, tavoli in metallo liquido.

I suoi progetti sono stati selezionati per alcune tra le più importanti esposizioni tra cui: MAXXI di Roma, Triennale di Milano, London design Festival, Biennale Di Architettura di Venezia e Centre Pompidou.

E’ stato docente all’Università di Architettura IUAV di Venezia, Ied di Madrid e conduce dei workshop per il Domaine de Boisbuchet (Vitra Design Museum), Fabrica, Mexico design week e Kozice.

Dopo una lunga esperienza come consulente per Fabrica dal 2006, attualmente affianca Jaime Hayon seguendo la sede italiana dello studio, parallelamente continua la sua ricerca nel mondo dell’artigianato d’alta qualità e alla creazione di nuovi progetti per clienti come Cappellini, Mercedes Benz, Replay, Benetton, Alcantara, Bosa Ceramiche, Miniforms, Agusta Westland, MM lampadari, Torremato, Nason Moretti, Novamobili e molti altri.

Matteo Zorzenoni - oltreDesign festival

Partecipa a

30.03.2019
ore 18.00
Museo Bailo

talk
Incontro con Giorgia Zanellato, Daniele Bortotto e Matteo Zorzenoni