Marco Zito

Architetto

Si laurea in architettura (relatore Vittorio Gregotti) allo IUAV nel 1994. Professore associato di Design del prodotto presso l’università IUAV di Venezia. Docente invitato presso il centro di Disegno Industriale di Montevideo (Uruguay), presso il Centro San Marco di Kigali (Rwanda), presso IMC – Industrial Modernisation Centre de Il Cairo, (Egitto). Lo studio, con sede a Venezia, si occupa di disegno del prodotto, allestimenti e architettura.

Design Index ADI 2004, selezione per “Steelon”, produzione Viabizzuno. Pubblicato in “Design Yearbook 2004” di Tom Dixon. Premio al trofeo del design per l’innovazione Batimat 2005, Parigi, il progetto “lettere” sistema illuminante, prodotto da Viabizzuno. Design Index ADI 2007, selection for “lettere”, Viabizzuno production, ADI 2011, selezione per “Tua”, produzione Foscarini, ADI 2013, selezione per “Sat”, produzione Plust, ADI 2016, selezione per “Scandola”, produzione De Castelli. Esposizione “New Italian design” collezione permanente del design Triennale di Milano. Vincitore del concorso “Matitalia”, matita celebrativa del 150esimo anniversario dell’unità d’Italia, progetto “l’unita” produzione Fila.

Collaborazioni con Foscarini, Agape, Salviati, Olivetti, Falmec, Lavazza, Plust, Coin, Gruppo OVS, Electrolux, Casamania, Gruppo Danieli, Fila, Viabizzuno, Bosa, Saba, Bross, Wonderglass, Frezza, Masiero, Arlex Italia, Pieces of Venice, Nason e Moretti.

Pubblicato in Abitare, Domus, Casabella, Intramuros, Wallpaper, Interni, Ottagono, Diid, The Plan, Monocle, Dezeen.

Marco Zito - oltreDesign festival

Partecipa a

10.03.2019
ore 16.00
Museo di Santa Caterina

talk
Incontro con Antonia e Cristiano Crosetta (Tubes), Francesco Dompieri (studio Luca Nichetto), modera Marco Zito