Lauretta Colonnelli

Giornalista

Giornalista e scrittrice, vive e lavora tra Roma e Firenze. Nata a Pitigliano (Grosseto), dopo gli studi classici si è laureata in Filosofia all’Università La Sapienza di Roma, dove poi ha insegnato per quattro anni presso la cattedra di Adriano Magli a Storia del Teatro. Seguono due anni in Rai come programmista regista.

Dal 1979 giornalista all'”Europeo”, dal 1992 caporedattore della cultura ad “Amica”, dal 1996 alla sezione culturale del “Corriere della Sera”.

Tra i suoi libri: “Gli irripetibili anni ’60 a Roma” (ed. Skira, 2011) sugli artisti di piazza del Popolo; “Conosci Roma?” (ed. Clichy 2013) e “Conosci Roma? Secondo volume” (ed. Clichy 2014), dove esplora attraverso mille domande e mille risposte i segreti della Città Eterna.

Nel 2015 pubblica “La tavola di Dio” (ed. Clichy), il racconto dell’ultima cena di Gesù: che cosa mangiò veramente quella sera a Gerusalemme insieme agli apostoli e che cosa gli hanno fatto mangiare i pittori di tutti tempi.

Nel 2016 esce “Cinquanta quadri. I dipinti che tutti conoscono. Davvero?”, dove esamina i dipinti più famosi, quelli che sono sempre sotto gli occhi di tutti: nella pubblicità, sulle scatole dei cioccolatini, sui poster, stampati sugli oggetti più impensabili. Immagini familiari ma che pochi riconoscono come capolavori della storia dell’arte. Di ogni dipinto viene raccontata la storia, la vita dell’autore, i particolari che si celano dietro l’immagine.

Ha curato esposizioni a Firenze delle opere di Andrea Pinchi, Livio Ceschin, Alessandro Kokocinski. E, insieme con Antonio Paolucci, una mostra del pittore Roberto Demarchi presso l’Istituto italiano di cultura di Tokyo, Giappone (catalogo Umberto Allemandi & C, 2014).

Lauretta Colonnelli - oltreDesign festival

Condividi

Partecipa a

20.04.2019
ore 18.00
Museo Bailo

talk
Conversazione di Lauretta Colonnelli con Andrea Pinchi